martedì 14 Luglio 2020

[email protected]

Tivoli II- Tivoli centro“- A. Baccelli”- a.s.2019/2020

VOYAGE EN FRANCOPHONIE

Uno spettacolo in lingua francese

Il giorno 26 maggio le classi prime dell’Istituto Alfredo Baccelli hanno assistito ad uno spettacolo in lingua francese chiamato “Voyage en Francophonie” che si è svolto nella palestra della scuola. Lo spettacolo è durato all’incirca un’ora e mezza.

Il protagonista era un solo attore che interpretava un ragazzo di nome Patrick. All’inizio abbiamo ascoltato una canzone sull’uguaglianza dei bambini di nazione diverse, sempre in lingua francese. Poi è iniziato il vero e proprio spettacolo, quando Patrick si sveglia (è il giorno del suo compleanno) e non trova i suoi genitori a casa. Li chiama e loro gli dicono che sono in Marocco. Lui affronta delle avventure prima di incontrare i suoi genitori, come per esempio prendere il taxi e l’aereo. Patrick non è mai stato sull’aereo e ha molta paura. Coinvolge anche dei nostri compagni a ballare con lui, a parlare con lui e persino una nostra compagna di classe che doveva fare la parte della modella: lui fingeva di essere innamorato di lei. Poi Patrick scopre che i suoi genitpori sono infetti da un virus mortale e visita molti paesi come appunto il Marocco, il Canada, il Vietnam e la Francia. Incontra anche il genio della lampada ed esprime un desiderio: chiede di far guarire i suoi genitori. Ad un certo punto si svolge di nuovo la scena iniziale. Patrick si sveglia e trova i suoi genitori che gli festeggiano il compleanno; infine scopre che era stato tutto un sogno.

Alla fine abbiamo svolto un test di comprensione e abbiamo fatto tutto giusto, tranne una risposta. Inoltre l’attore (si chiama Giulio ed è di Parigi) ha detto che potevamo fargli delle domande. Il tutto si è concluso salutandolo.

Giulia e Andra IF