martedì 14 Luglio 2020

[email protected]

Tivoli II- Tivoli centro“- A. Baccelli”- a.s.2019/2020

“Il gallo e i polli”

Un giorno un gallo, corteggiato da numerose galline, decise di andare nel pollaio della fattoria per vantarsi della sua bellezza.
Entrato, vide dei polli spelacchiati e malcurati ma cortesi e generosi.
Più volte il gallo entrò per sfidarli. I polli decisero allora di rispondere all’attacco con un piano ben organizzato.
Appena il gallo rientrò, un pollo gli disse: «Se hai il coraggio, stavolta saremo noi a sfidarti! Ci stai?». Il gallo annuì e disse: «Qual è la sfida?».
I polli: « Domani vieni alle 16:00 e la sfida sarà una sorpresa».
Il gallo un po’ impaurito accettò.
Il giorno dopo arrivò nel pollaio, ma vide solo un cane infuriato. Ad un certo punto apparve un pollo e disse:« Se riuscirai a metterlo k.o. saremo alla tua mercé per sempre; in caso contrario tu non rientrerai mai più qui dentro! ».
Il gallo, spaventato dal cane, scappò prima che la sfida cominciasse e, per la vergogna, non si fece più vedere.
Tutti i polli divennero i vip della fattoria.
Volete sapere che fine ha fatto il gallo? Andò in un’altra fattoria a “disturbare” gli animali.  Neanche lì però fu molto apprezzato e, dopo aver tentato anche con i muli, provò con i pavoni, ma niente. Provò con le mucche, i cavalli, gli asini, i cani, i gatti, i topi… fino a quando pensò che forse era ora di cambiare: cercò di essere più buono e gentile…
Passarono gli anni e si ritrovò con una bella gallina come moglie, due splendidi pulcini e una valanga di amici.

                                                                                                                         
  Danila De Angelis, I F