sabato 31 Ottobre 2020

[email protected]

SS1G- A. Baccelli-Dipartimento di Lettere- a.s.2020/2021.

Parole Ostili/Il Manifesto

Manifesto della comunicazione non ostile è una carta che elenca 10 principi di stile utile a migliorare il comportamento di chi sta in Rete. Il manifesto è un impegno di Responsabilità condivisa.Vuole favorire comportamenti civili e rispettosi.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 29C3AAAE-5F89-4B69-B8D2-0AA7A6DD557A-1024x738.jpeg

“Le parole hanno conseguenze”, “gli insulti non sono argomenti”, “anche il silenzio comunica”. E ancora: “Le idee si possono discutere. Le persone vanno rispettate”. Sono solo alcuni dei 10 principi raccolti nel ‘Manifesto della comunicazione non ostile’ dall’associazione Parole O_Stili, che si occupa di contrastare l’odio in rete sostenendo un uso più consapevole del linguaggio, sia da parte degli utenti, sia da parte di chi ricopre cariche politiche o istituzionali. Il documento sarà alla base di un progetto sull’educazione civica e la cittadinanza digitale che sarà sperimentato in molte classi d’Italia a partire da settembre. “La responsabilità sociale delle aziende si è resa ancora più evidente in questi tempi di coronavirus”, è fondamentale “una convivenza civile basata sui valori della solidarietà, della partecipazione responsabile e della cooperazione”.

Materiali per fare lezione

https://drive.google.com/file/d/11RzDmO0yLYnHEXafq2v5JSOV4ME8OWbK/view

https://paroleostili.it/wp-content/uploads/2020/03/RingraziareVoglio.pdf

https://drive.google.com/file/d/1yRuo8t_frWi–NauFpDDnyHflSw_hTou/view