venerdì 21 Febbraio 2020

[email protected]

Tivoli II- Tivoli centro“- A. Baccelli”- a.s.2019/2020

Gara campestre a “Casal del Marmo”

Il fulcro della gara è stato: “avere una lezione di vita e di allenarsi”

Il 9 febbraio 2017 una parte degli studenti frequentanti la scuola secondaria di 1° grado dell’ICS“A.Baccelli” si sono recati a Roma, presso la località “Casal del Marmo” per partecipare ad una gara campestre: seguito della prima qualificazione avvenuta nel comune di Tivoli. L’orario di partenza è stato alle 8:30 da piazzale Saragat, con un pullman noleggiato appositamente, i ragazzi sono stati accompagnati, da altri qualificati, dai professori di educazione motoria: proff. Vellini e Proietti.
L’arrivo, previsto per le 10:00, ha portato ben un’ora di ritardo che fortunatamente non è costata la corsa alle prime categorie gareggianti. La competizione era divisa in categorie di appartenenza a secondo l’età di appartenenza dei partecipanti,gli  studenti di classe 3, della scuola secondaria di 1°grado dell’ICS A.Baccelli, rientravano nella categoria “Cadetti”, la quale comprendeva ragazzi con un’età media tra i 13-15.
Esattamente a mezzogiorno gli atleti hanno cominciato il riscaldamento, poco dopo ha preso inizio l’ultima categoria (cadetti) suddivisa in tre batterie. Iniziata la gara prende la prima posizione un ragazzo della scuola “Nelson Mandela” seguito dagli alunni Mezzaroma e Graziani, mentre Pascucci ( tre alunni della 3F A.Baccelli) benché avesse raggiunto una buona posizione, comincia a perdere terreno fino ad arrivare tra gli ultimi. Si è conclusa alle 14:10 con il rientro a Tivoli. Il 17 febbraio il professor Vellini ha comunicato agli alunni la non qualificazione alla semifinale, ma loro, con grande maturità hanno risposto che il fulcro della gara era quello di avere una lezione di vita e di allenarsi.
Pascucci-Mezzaroma-Graziani 3F