martedì 31 Marzo 2020

[email protected]

Tivoli II- Tivoli centro“- A. Baccelli”- a.s.2019/2020

IL RITORNO DELL’AGENTE SPECIALE JAMES FOX

“I love my city” un progetto educativo e utile

Anche quest’anno partecipiamo ad un progetto molto educativo ed utile per i ragazzi delle scuole elementari e medie: “I love my city”. Il suo sostenitore è l’IRIS (Istituto di Ricerca e Sviluppo) che lavora insieme all’agente speciale James Fox, per migliorare la qualità della vita, ridurre la criminalità ed educare alla legalità; dunque aiuta i ragazzi a comportarsi civilmente e responsabilmente attraverso il gioco e attraverso concetti semplici basati sul rispetto delle regole. Questo progetto è svolto in collaborazione con le forze dell’ordine della regione Lazio che aiutano i ragazzi a saper affrontare i pericoli stradali e a essere prudenti in ogni tipo di situazione. I pilastri di James Fox sono appunto gli agenti speciali che girano per le scuole e cercano di trasmettere, attraverso delle attività divertenti, l’importanza delle regole e della prudenza. Questi agenti sono molto simpatici, esperti e coinvolgenti. Compito principale per James Fox, l’agente volpe più sicuro che ci sia, è incaricare noi ragazzi delle scuole medie di aiutare i bambini delle scuole elementari a capire le regole della strada e a rispettarle. Noi “piccoli agenti” saremo coinvolti nell’attività usando dei telecomandi, guardando dei video e rispondendo a delle domande che li riguardano. I video rappresentano varie situazioni in cui ci si può trovare per strada ed evidenziano i comportamenti sbagliati sia dei veicoli che dei pedoni. Risulta molto interessante, inoltre, l’utilizzo di nuove tecnologie e metodologie, come i tutorial Youtube, la lavagna interattiva e i social network; infatti James Fox si trova anche su Facebook dove si possono inviare dei video che educano al rispetto delle regole stradali e accumulare così punti per vincere il trofeo della sicurezza. Ha, inoltre, importanza fondamentale per il progetto “La Mascotte”, una volpe che ricopre il ruolo di attirare soprattutto i bambini più piccoli (e perché no?! Anche i più grandi)  e di “inviare” i suoi agenti in missione.

De Santis Rachele, Tani Michol, Terrosi Margherita, Verrascina Camilla 2C