mercoledì 30 Settembre 2020

[email protected]

Scuola secondaria di 1^grado- A. Baccelli- a.s.2019/20.

H2O E LA BOTTIGLIA DI PLASTICA

In un grande magazzino stava per succedere qualcosa di strano.
Una piccola bottiglia di plastica, decise di andare in una discarica per trovare spiegazioni sulle sue origini. Lì incontrò una bottiglia di vetro di nome H2O.
Cominciarono a presentarsi raccontando  ognuno la sua storia.

 

H2O era una bottiglia che veniva sempre riempita di acqua grazie ad un rubinetto che gli uomini usavano, mentre la piccola bottiglia di plastica veniva riempita tramite dei cassoni per poi essere distribuita nei grandi supermercati. Si resero conto che entrambi erano costruite con dei materiali riciclabili anche se H2O non era stata ancora presa per essere riciclata. Camminando nella discarica incontrano una lattina di nome Fanta e un pezzo di carta di nome Foglietto, anche loro in attesa di avere una “nuova vita “.
Alla piccola bottiglia di plastica venne in mente che forse, non doveva proprio andare così lontano per conoscere le sue origini, perché pensare che un domani poteva nuovamente essere un oggetto riciclato forse anche più bello. Salutò tutti augurandogli un futuro migliore.

 

Troiani 1B