martedì 14 Luglio 2020

[email protected]

Tivoli II- Tivoli centro“- A. Baccelli”- a.s.2019/2020

Carnevale… in filastrocca

A Carnevale
ogni scherzo vale;
per le strade risuona una canzone,        
che rallegra ogni cuore.
In questo periodo sono tutti felici
e nei volti ci son solo sorrisi,
tutti stanno bene
perché ci si diverte insieme.
Per le città sfilano i carri
con tanta musica e  balli.
Chiunque una maschera può indossare
per giocare, cantare e ballare.
Carnevale è la festa di tutti:
dei bambini, dei giovani e degli adulti.    Marini Lorenzo 1A

Carnevale!
secondo me è meglio il Natale,
ma su questo punto non mi vorrei soffermare.
Carnevale pieno di colori e di allegria
stelle filanti e schiuma in compagnia,                
costumi e coriandoli,
frappe,  frittelle,
portate di caramelle
Viva viva il Carnevale.    Caon  Alessandro 1A

Pulcinella è un birichino,
mangia sempre e beve vino,
quando in piazza c’è la fiera,
in lui si scatena la bufera,
e a Napoli si sa
lui è pieno di qualità.      Paciarelli  Alessia 1A

Carnevale
Dopo la Befana e il Natale,
adesso arriva il Carnevale.
Arlecchino e Pulcinella
cominciano a ballar la tarantella.
Porta te stesso a mascherare
che è iniziato il Carnevale
Con i carri e i coriandoli
i canti e i balli.       Proietti Stella 1A

A Carnevale si fa festa
con le maschere in testa.
Lo scherzetto nel giacchetto

che a tutti fa effetto.
Ogni carro che sfilava,
un divertimento portava.
Questo è il Carnevale,
e chi non si diverte, fa male.
Questa festa è gioiosa,
anche i carri si mettono in posa.   Salvati Roberto 1A