martedì 31 Marzo 2020

[email protected]

Tivoli II- Tivoli centro“- A. Baccelli”- a.s.2019/2020

Un giorno al Senato

Il giorno 23 febbraio 2018,  le classi 3 C e 3 A , si sono recate al Palazzo Madama, la sede del Senato della Repubblica Italiana. Al nostro arrivo, siamo stati accolti da una guida che ci ha raccontato in breve la storia del palazzo parlandoci delle illustri famiglie che vi hanno abitato: la prima fu la famiglia De’ Medici, di cui faceva parte la Madama Margherita D’Austria, dalla quale deriva il nome del palazzo; un’altra celebre famiglia fu quella dei Lorena; poi divenne un palazzo pubblico dello Stato pontificio, poi un tribunale, poi ospitò l’ufficio centrale ella Repubblica Romana e, infine, divenne quello che è ancora oggi: la sede del Senato. La guida poi, ci ha accompagnati a visitare gli interni, dove abbiamo visto l’ufficio stampa apprezzabile per i suoi dipinti che raffigurano le cinque caratteristiche che deve possedere un senatore per essere chiamato tale; e, passando per tre grandi stanze, di cui non abbiamo potuto fare a meno di notare gli arredi antichi, i dipinti sulle pareti e sui soffitti decorati con gli stemmi  di coloro che vi abitarono in oro e gli arazzi rappresentanti delle scene bibliche, siamo arrivati nell’aula del Senato. Anch’essa era molto bella e sfarzosa, caratterizzata dalle poltrone in velluto rosso dove siedono i senatori, e, poiché non c’era una seduta in corso, abbiamo avuto la possibilità di sederci dove, probabilmente, a meno che non diventeremo senatori, non ci siederemo mai più!

 

Camilla Verrascina 3 C